Kit su internet e progetti 3D rifanno il look agli interni

di Michela Finizio

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 06 marzo 2013 alle ore 17:35.

Oggi su internet è possibile portare a casa, con pochi euro pagati online, un intero progetto di interior design. Minimal, new pop, classic, industrial shabby chic: sono solo alcuni degli stili di arredo di Superbacana.it, portale web che propone pacchetti su misura per arredare la propria abitazione. Offrono servizi simili anche Prontacasa.it e Illaboratoriodiarchitettura.it. Su queste piattaforme alcuni architetti a portata di click sono disponibili a realizzare su richiesta progetti, più o meno articolati. Si rivolgono a chi vuole dare una nuova veste agli ambienti di un appartamento (anche a una sola stanza), a un ufficio o a un negozio, gestendo tutto online e in tempi rapidi.

I fondatori di Superbacana (che in gergo brasiliano significa "super cool") hanno studiato sei pacchetti su misura. Basta sceglierne uno, compilare il form online, fornire tutte le informazioni e la documentazione necessaria, infine effettuare il pagamento. Costa, ad esempio, 4,99 euro al metro quadro una nuova planimetria dettagliata negli arredi: consegna in soli 5 giorni per posta elettronica. Oppure 9,99 euro al mq per un book completo, dettagliato con arredi, colori, materiali e finiture: piante e rendering 3D arrivano in 10 giorni. Per chi volesse le tavole tecniche, infine, pagando 19,99 euro al mq in venti giorni si riceve a casa un box con i disegni necessari per le modifiche suggerite e i campioni di tessuti e materiali: in questo caso viene allestita anche una pagina web per illustrare il progetto e una shopping list con i prezzi dei fornitori. I due architetti fondatori, Monica Samori e Enrico Bernuzzi, hanno scelto di tuffarsi in questa avventura dopo aver trascorso tanti anni in giro per il mondo, progettando e ristrutturando villaggi turistici per importanti tour operator italiani.

Stando comodamente seduti sul proprio divano è possibile affidarsi anche a Prontacasa.it, che su internet industrializza la produzione di planimetrie e rendering 3D: il lavoro di sei giovani architetti trasforma in sole 72 ore "oscure" planimetrie catastali in planimetrie digitali, in scala e di elevata qualità, pescando da un database di forniture e arredi di oltre 5mila elementi. Il restyling di una planimetria può costare da 19 a 55 euro (più Iva), a seconda del grado di dettaglio voluto dal cliente; il rendering di un interno da 85 a 120 euro; il restauro digitale di un immobile dismesso o vuoto fino a 160 euro. Basta inviare una foto dell'ambiente o la planimetria e aspettare il progetto via email.

Il prezzo è variabile, invece, per chi sceglie i kit dell'architetto Enrica Garuglieri, sul portale web Illaboratoriodiarchitettura.it. Il kit arancio ad esempio prevede un restyling degli interni, senza spostare i muri, con l'invio di una serie di schede, relative ai nuovi arredi e ai colori consigliati. Il kit giallo, invece, comprende una ristrutturazione completa con planimetrie, schede, elaborati grafici e pratiche amministrative. Il materiale viene inviato direttamente a casa, ma il cliente prima deve mettersi in contatto telefonico con lo studio: «Le tariffe dipendono dalla difficoltà del progetto e dalla metratura degli ambienti – spiega l'architetto Garuglieri –. Preferiamo parlare con il cliente, con cui firmiamo un contratto professionale». Una ristrutturazione in grado di ricavare nuovi spazi, ad esempio, può costare dai 250 ai 500 euro. Il cliente ottiene pure uno sconto (fino al 30%) su arredi e materiali convenzionati.

Chi, invece, vuole scegliere in modo più diretto il proprio architetto può lanciare un concorso online su CoContest.com. Lo ha fatto, ad esempio, Umberto (romano, classe 1985) per rinnovare l'identità di un appartamento di famiglia e trasformarlo in una casa per studenti: sul portale è possibile lanciare una gara aperta, fissare un premio, allegare una piantina e qualche foto e fare una piccola descrizione dei propri desiderata («creare 4 camere, aggiungere un nuovo bagno e adottare una soluzione fresca e davvero a buon mercato per gli arredi», chiedeva il ragazzo). In un mese sono arrivati 20 progetti e, alla fine, il premio di 350 euro è andato al progetto dell'architetto Valeria D'Amico, di Lissone in Lombardia con cui Umberto è ora in contatto per impostare i lavori di ristrutturazione.

TAGS: Enrica Garuglieri | Enrico Bernuzzi | Internet | Lombardia | Monica Samori | Superbacana | Valeria D'Amico

Trova Casa
annunci immobiliari
powered by