Ecco i 6 finalisti del Riba Prize, il premio d'architettura per il miglior edificio dell'anno

di Michela Finizio

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 23 luglio 2013 alle ore 17:00.

Il vincitore sarà annunciato il prossimo 26 settembre e sarà un testa a testa tra una shortlist di finalisti: sei edifici si contenderanno il più famoso premio d'architettura, il Riba Stirling Prize. La rosa dei candidati per il miglior nuovo edificio è stata annunciata giovedi 18 luglio.

Solo uno tra i sei interessanti edifici selezionati riceverà il massimo riconoscimento di architettura presso il Royal Institute of British Architects (Riba). Nella shortlist trionfa il residenziale, un segmento immobiliare che l'architettura ha troppo spesso trascurato, ma che oggi torna a guardare con grande interesse. Tra i finalisti c'è il complesso Newhall Be creato da Alison Brooks, un gruppo di 85 case nell'Essex, in legno nero, seguendo la tradizionale dimensione urbana del luogo. A Sheffield, inoltre, gli architetti Hawkins / Brown e lo Studio Egret West hanno rigenerato a Park Hill un blocco di abitazioni degli anni Cinquanta, che grazie agli studi ora avranno un futuro, anche se le polemiche non si sono fatte attendere per l'estensione del remake. E poi nell'elenco dei finalisti c'è il Centro Visitatori del National Trust nell'Irlanda del Nord progettato da Heneghan Peng Architects e la Bishop Edward King Chapel nell'Oxfordshire, creata dallo studio Niall McLaughlin Architects. Sul recupero dell'esistente, altro tema quanto mai dibattuto in questi anni, si esprime anche Astley Castle, casa di vacanza che si fonde con il maniero del dodicesimo secolo, una proposta senza precedenti firmata da Witherford Watson Mann Architects che unisce restauro e riuso. Infine lo studio Grafton Architects (vincitore lo scorso anno a Venezia del Leone d'Argento) ha stupito per la sua capacità di trasformare la University of Limerick Medical School in uno spazio di grande tensione e bellezza con un budget incredibilmente basso (circa 1220 euro per metro quadrato).

Quest'anno i finalisti sono tutti giovani di talento, tutti in gara per la prima volta. Si contenderanno il Riba Stirling Prize che in passato ha riconosciuto il lavoro di architetti di fama tra cui David Chipperfield e Zaha Hadid. È anche il primo anno in 18 anni la storia del premio che la metà delle imprese finaliste hanno donne al timone: Alison Brooks Architects, Grafton Architects e Heneghan Peng.

TAGS: Alison Brooks Architects | Arte | David Chipperfield | Edward King Chapel | Grafton | Heneghan Peng Architects | Newhall Be | Riba | Royal | University of Limerick Medical School | Witherford Watson Mann Architects | Zaha Hadid

Trova Casa
annunci immobiliari
powered by