Andrea Mazzalai: «Un altro anno di calo poi il settore immobiliare americano ripartirà»

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 18 aprile 2011 alle ore 10:47.

L'economia americana resta uno dei motori mondiali. Un mercato che, volenti o nolenti, non può prescindere dall'immobiliare. Nelle fasi di espansione, tra il 2001 e il 2002, senza la ricchezza "estratta" dal mattone sarebbe stata addirittura recessione. Quindi, la domanda è d'obbligo: il real estate Usa ripartirà? «Sul fronte dei prezzi - risponde Andrea Mazzalai, massimo esperto di immobiliare statunitense e fondatore di Icebergfinanza.com - non abbiamo ancora raggiunto il livello più basso. Guardando agli indici Case-Shiller e Corelogic, stimo per il residenziale un ulteriore downside del 10 per cento. Comunque, siamo nella fase finale della crisi: ci vorrà ancora un anno».

Dall'altro canto, l'umore degli operatori del settore non è ai massimi. «Il Nahb housing market index, che monitora la confidenza dei costruttori statunitensi nel residenziale, in marzo è rimasto a livelli bassi: attorno a 10, quando in media si aggira su 50». «Il problema - ha detto Joe Robson, presidente del Nahb - è che gli acquisti di nuove case restano al palo a causa dell'incertezza per la ripresa economica». Chi non è sicuro di mantenere il proprio lavoro non si impegna a comprare un immobile. Senza dimenticare, poi, «le scorte invendute in carico alle banche - aggiunge Mazzalai -, conseguenza anche dell'ondata di pignoramenti degli ultimi tempi».

Quindi il mercato resterà al palo? «Non dico questo. Nei Paesi demograficamente giovani abbiamo assistito alla forte crescita, se non alla bolla, del real estate: Spagna, Gran Bretagna, Irlanda. Anche negli stessi Usa. Questa condizione aiuterà la ripartenza del comparto». Il quale, però, dovrà essere gestito al meglio per evitare il ripetersi dei problemi degli ultimi anni.

I report vendite di Corcoran

TAGS: Andrea Mazzalai | Joe Robson | Nahb |

Cerca Mutui

Richiedi on line il tuo mutuo e risparmia

powered by: mutui online
 

Cerca Prestiti

Richiedi on line il tuo prestito e risparmia

powered by:

Quale sarà la rata del mutuo?

Con questo strumento puoi calcolare le rate del tuo mutuo sulla base di poche informazioni quali il tasso a regime e l'eventuale altro tasso applicato alle rate iniziali. /Vai »

 

Vuoi conoscere il piano di ammortamento del mutuo?

Vuoi vedere in anticipo il piano dettagliato di rimborso del mutuo, calcolato rata per rata? Questo strumento ti permette di sviluppare il piano di ammortamento./Vai »

 

Come varia la rata se il tasso oscilla?

Scopri l'impatto sulla rata mensile di un mutuo a tasso variabile in caso di variazione degli indici di riferimento (Euribor o BCE)./Vai »